Cremazione e affido familiare delle ceneri

Oggi in Piemonte una grossa percentuale dei funerali avviene con cremazione e sono incrementati i forni crematori Vicino alle grandi città.

Dal 2008, a Torino, è attiva la legge riguardante l’affidamento familiare,che consente alla persona avente titolo di custodire l’urna con le ceneri del congiunto nella propria abitazione,

Il comune, in tale evenienza, si riserva di controllare la presenza dell’urna all’indirizzo depositato presso gli uffici comunali e l’integrità della stessa. Qualora non sia più possibile invece la custodia familiare, è possibile trasferire le ceneri presso un celletta al cimitero.

Condividi su:

Hai domande?

Per rispondere alle vostre esigenze forniamo un sopporto completo 24h su 24. Contattaci.

Post Recenti

Cremazione e affido familiare delle ceneri

Cremazione e affido familiare delle ceneri Oggi in Piemonte una grossa percentuale dei funerali avviene con cremazione e sono incrementati i forni crematori Vicino alle grandi