logo-onoranza-121ba3a5.jpeg

Corso Traiano 150/d - Servizio 24h

Contatti.

L'ONORANZA s.a.s


Corso Traiano 150/D - 10127 - Torino
011/3174544 | 011/6193398 | lonoranza@gmail.com

C.F./P.I.03716120013 | lonoranzasas@pec.it

REA: TO -578170 | Iscriz. Reg. Impr. Torino 03716120013

25/10/2019, 17:01



Torino:-una-panoramica-sui-cimiteri-cittadini


 Cimitero Monumentale: Così denominato in quanto sono presenti tombe progettate da famosi architetti, e tombe adornate da statue di famosi scultori.



Cimitero  Monumentale

Così  denominato in quanto sono presenti tombe  progettate da famosi architetti, e tombe adornate da statue di famosi scultori. Inoltre  ci sono tombe di personaggi che hanno dato lustro alla città. Il cimitero è attivo da 1827. L’accesso delle salme è regolato da criterio di residenza o per avvicinamento ad altro familiare  sepolto o grazie a deroghe emesse dal comune di volta in volta.

Cimitero Parco

Attivo  dal 1972, è caratterizzato dalla presenza di sole cripte (sotto al livello del terreno). Essendo il cimitero con maggiore disponibilità, è in grado di accogliere tutte le salme.

Cimitero di Cavoretto

Sito sulla collina di Torino, primo cimitero suburbano di Torino (nasce infatti nel 1500);  da tempo sono in funzione solo le tombe di famiglia e la terra, in quanto i loculi sono terminati da anni; l’accesso avviene esclusivamente per residenza, tomba di famiglia, o avvicinamento a familiari.

Cimitero di Sassi

Situato nella zona di Sassi; l’accesso avviene esclusivamente per residenza, tomba di famiglia, o avvicinamento a familiari.

Cimitero di Abadia


Sito nella zona Barca (strada Settimo);l’accesso avviene esclusivamente per residenza, tomba di famiglia, o avvicinamento a familiari.

Cimitero di Mirafiori


Situato al fondo di c. Unione Sovietica in funzione solo per le tombe di famiglia preesistenti, la chiusura è avvenuta in contemporanea all’apertura del Parco.

Cimitero di S. Pietro in Vincoli


Primo cimitero di Torino chiuso già nella metà del 1800 per lo scoppio della polveriera situata all’Arsenale. Oggi, dopo un’opera di restauro, è usato per eventi musicali e teatrali.
22/10/2019, 15:10

lorem ipsum



Cremazione-e-affido-familiare-delle-ceneri


 La cremazione è ormai entrata nella mentalità collettiva anche in Italia, soprattutto nel centro-nord, dove sin dall’inizio del ’900 esiste la società per la cremazione.



Oggi in Piemonte una grossa percentuale dei funerali avviene con cremazione e sono incrementati i forni crematori Vicino alle grandi città.

Dal 2008, a Torino, è attiva la legge riguardante l’affidamento familiare,che consente alla persona avente titolo di custodire l’urna con le ceneri del congiunto nella propria abitazione,


Il comune, in tale evenienza, si riserva di controllare la presenza dell’urna all’indirizzo depositato presso gli uffici comunali e l’integrità della stessa. Qualora non sia più possibile invece la custodia familiare, è possibile trasferire le ceneri presso un celletta al cimitero.
22/10/2019, 15:10



Pratiche-di-successione:-geometra-o-notaio?


 Ma è davvero necessario? se la situazione ereditaria del defunto risulta chiara



Dal 23 gennaio 2017 le pratiche di successione si possono presentare direttamente on line grazie ad un software messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate. La dichiarazione è sempre obbligatoria ed è da presentare entro 12 mesi dal decesso. Spesso però le difficoltà nel compilare moduli on line portano gli eredi a rivolgersi a professionisti del settore come notai e commercialisti.


1

Privacy & Cookie policy

WEBIDOO-logo-footer

Farmed by WEBIDOO